trucchi per risparmiare

Trucchi per risparmiare. Cosa si può fare per abbassare la bolletta?

Ecco alcuni trucchi per risparmiare che ti permetteranno di abbassare la bolletta e mettere da parte qualche risparmio.

Regolare la temperatura del riscaldamento

Uno degli accorgimenti che si può adottare per risparmiare sulla bolletta è quello di controllare la temperatura.

Se non lo hai acquista un termostato e verifica la temperatura dell’ambiente.

Durante il periodo invernale, la temperatura interna deve mantenersi tra i 20 e i 24 gradi.

Lascia la temperatura tra questi due parametri.

Questo potrà permetterti di risparmiare mediamente intorno ai 120 euro ogni anno in bolletta.

Ogni grado in più ti costa circa l’8% in più di quello che paghi abitualmente.

regolare i termosifoni

Coibentare casa

Far effettuare un “cappotto” con pannelli isolanti termici alla vostra abitazione.

Isolare termicamente la tua casa , costa molto, è vero, e inizialmente si spendono molti soldi.

Può essere considerata una delle migliori soluzioni per mantenere ogni giorno la vostra abitazione fresca d’estate e calda d’inverno.

In modo particolare nelle abitazioni indipendenti, è consigliabile far coibentare i solai, dove avviene la percentuale maggiore di dispersione.

Adottando questa soluzione ti renderai contro che alla fine del mese potrai risparmiare soldi che rimarranno nel suo conto corrente.

risparmio coibentazione casa

La doccia

Ogni volta che facciamo una doccia, soprattutto utilizzando al massimo il getto dell’acqua si spendono soldi inutilmente.

Installando un rompigetto nella doccia ti permetterà di risparmiare sulla spesa relativa al consumo idrico ma non solo.

Il rompigetto unito all’utilizzo di sistemi di riscaldamento immediato dell’acqua possono aiutare a ridurre i consumi.

Si tratta di scaldacqua diretti, che riscaldano solo l’acqua effettivamente necessaria mentre ci si fa la doccia.

In questo modo si evita l’utilizzo dei boiler a caldaia che costringono al riscaldamento di un minimo di 15 litri d’acqua anche se non necessari.

Anche questo è un utilissimo modo per risparmiare.

risparmiare doccia

Canna fumaria

Come sappiamo l’aria calda tende a salire.

Uno dei trucchi per risparmiare, mantenendo il calore senza farlo disperdere è questo.

Devi coprire l’uscita dei fumi del camino in modo che l’aria calda non esca…

…ovviamente solo se il camino non viene utilizzato! 🙂

Ricorda anche che durante l’inverno è preferibile aprire 2 finestre per 5 o 10 minuti piuttosto che lasciarne una aperta per tutta la giornata,

Aprendo 2 finestre per 5 o 10 minuti ti permettono di far cambiare aria alla tua casa.

Eviterai così di disperdere il calore per tutto il resto della giornata.

Hai quindi la possibilità di spendere meno e ridurre le spese per il riscaldamento della tua casa.

camino

>Se vuoi risparmiare fino a 380 euro all’anno (circa 32 euro al mese) puoi valutare di cambiare il tuo attuale fornitore di energia.

Esistono infatti una serie di offerte di luce e gas che ti daranno la possibilità di avere un risparmio in bolletta.

Puoi visionare tutte le ultime offerte di energia elettrica e gas sul sito www.risparmiatu.com

Se non hai tempo di valutare le offerte singolarmente, ma vuoi ricevere una consulenza gratuita immediata da parte di un operatore, clicca sul pulsante rosso qui in basso.

Un operatore esperto nel risparmio e qualificato nella gestione delle attivazioni elettriche, delle volture o dei subentri nei contratti di energia elettrica ti proporrà l’offerta migliore disponibile.

Le offerte sono aggiornate quotidianamente dal nostro sistema.

Tramite una breve intervista verrà stilato il tuo profilo di spesa energetica, in base alla tua zona geografica, alle tue abitudini di consumo e agli elettrodomestici che utilizzi.

Se inizierai almeno una parte dei trucchi per risparmiare che ho indicato in questo articolo, inizierai subito a mettere da parte un po’ di soldi per programmare il tuo prossimo viaggio!

Cosa sono le offerte commerciali?

Le offerte commerciali vengono proposte dai venditori del mercato libero dell’energia sotto forma di contratti.

Cosa è il comparatore delle offerte?

È il nostro sistema per confrontare le principali offerte dei fornitori di energia del mercato libero.
Confronta le migliori tariffe rispetto ad alcuni parametri ed esigenze da te indicate in fase di compilazione.
Ti basterà seguire le istruzioni presenti nelle varie schermate per visualizzare l’offerta più conveniente con una stima annua di spesa.