Se devi trasferirti e sei stanco di continui disservizi oppure preferisci cambiare operatore telefonico, hai bisogno di inviare il modulo disdetta Telecom Italia.
 

Cambiare gestore telefonico.

Se si registrano dei disservizi, non si è soddisfatti del servizio oppure semplicemente il costo dell’abbonamento mensile non risulta più conveniente, è bene valutare le proposte di altri gestori.modulo disdetta TelecomÈ molto probabile che tu rientri in questa casistica. In questo caso devi sapere che la tua ricerca di moduli disdetta Telecom finisce qui.

Se hai già scelto il tuo nuovo gestore o se sei ancora indeciso su quale scegliere, ma vuoi comunque mantenere il tuo abbonamento internet, non sarà necessario compilare alcun modulo cessazione telecom, ma il tuo nuovo gestore ti indicherà la procedura da seguire.

Molto probabilmente effettuerai il cambio gestore internet con l’aiuto di un operatore telefonico (chiama i numeri  0282823832  – 0681100396 se vuoi fare una comparazione veloce delle tariffe telefoniche, fibra e adsl aggiornate) , o magari potresti effettuare una veloce ricerca e comparazione sulla pagina delle offerte internet.

A questo punto , dopo aver scelto il tuo nuovo gestore telefonico, dovrai comunicare il “codice migrazione” (troverai sul link tutte le istruzioni per recuperarlo) che , in genere puoi rilevare dall’ultima bolletta ricevuta.

Comunicando tale codice al nuovo fornitore del servizio , potrà iniziare immediatamente la procedura di subentro eseguendo il recesso Telecom senza intoppi.

Nel momento in cui la procedura è andata a buon fine, dovrai provvedere alla restituzione del modem/router che molto probabilmente utilizzavi in comodato d’uso. Dovrai, quindi, verificare nel vecchio contratto, magari tramite l’area personale del sito Tim, oppure nel contratto cartaceo o sulle fatture.

Disdetta contratto telecom entro 14 gg – Diritto di ripensamento

Hai sottoscritto un abbonamento tramite internet oppure telefonicamente?

Se non sei convinto della tua scelta oppure semplicemente hai trovato un’offerta più appetibile e non sono passati più di 14 gg dal giorno della stipula, puoi usufruire del diritto di ripensamento.

La norma regolata dagli art. 52 e segg. Del D. Lsg 206 del 2005 del Codice del consumo, ti permette infatti di interrompere la sottoscrizione senza costi aggiuntivi.

Nel caso di richiesta di attivazione nuova linea il modulo Telecom per disdetta da compilare è scaricabile qui.

Se invece, stavi effettuando il passaggio da un altro operatore a Tim (Telecom) scarica il modulo recesso contratto telecom , compilalo in ogni sua parte, inserendo attentamente i dati corretti, stampalo ed invialo tramite raccomandata con ricevuta di ritorno al seguente indirizzo :

TIM S.p.A.
Casella Postale 123
00054 Fiumicino (Roma) 

oppure invialo via fax al Numero Verde Fax Telecom/Tim
800.000.187
conservando l’attestazione che ne conferma la ricezione da parte dell’intestatario (onde evitare problemi futuri).

Recesso servizi o prodotti aggiuntivi entro 14 gg.

Per la richiesta di recesso entro 14 gg di servizi o prodotti aggiuntivi su una linea già esistente la modulistica disdetta Telecom/Tim è leggermente differente.

Per procedere infatti, sarà necessario scaricare il modulo in questa pagina  ed inviarlo agli stessi contatti descritti in precedenza.

Disdetta contratto Telecom/Tim prima della scadenza

Superati i 14 giorni utili al fine di rientrare nella casistica del “diritto di ripensamento”, disdire contratto telecom o effettuare la disdetta tim fisso o mobile comporta dei costi.

Considerando sempre che le condizioni potrebbero essere differenti in base al contratto che si è sottoscritto , in linea generale effettuare un recesso Telecom/Tim prima della scadenza comporta dei costi.

Tali costi sono anche piuttosto sostenuti, ma vediamoli nel dettaglio.

  • Costi di disattivazione Adsl Tim/Telecom 35,18€ ;
  • Costi di disattivazione FibraTim/Telecom 99,00€.

A questi vanno aggiunti 10€ mensili per ogni mese in cui si è usufruito delle promozioni (fino a 24 mesi ad.es.).

Si può inviare la richiesta di disdetta in carta libera indicando i nome e il cognome dell’intestatario dell’abbonamento, il numero e la data di stipula del contratto, chiedendo l’immediata disdetta del servizio telefonico / Adsl / Fibra sul numero di telefono (….).  Indicare il luogo, la data e firmare. Allegare una copia del documento di identità della persona a cui è intestato l’abbonamento.

Attualmente non è comunicato  l’indirizzo al quale inviare la richiesta di disdetta, ma viene consigliato di contattare il 187.

L’ultimo indirizzo conosciuto al quale inviare la documentazione è il seguente:

Telecom Italia SpA
Casella Postale 111
00054 Fiumicino, RM

oppure la Pec

disattivazioni_clientiprivati@pec.telecomitalia.it

Vi consiglio comunque di accertarvi della correttezza tramite l’operatore del 187.

Disdetta per disservizio.

Il modulo disdetta Tim può essere inviato anche per altre motivazioni.

Se facendo un test della linea internet legalmente riconosciuto, viene dimostrato un disservizio o un malfunzionamento che rientri nella casistica prevista a livello contrattuale, è possibile richiedere la disattivazione senza incorrere in alcuna penale.

Inoltrando un reclamo senza ricevere alcuna assistenza o non vedendo ripristinato il servizio (entro 30gg) da parte della Tim, si può mandare avanti la pratica di recesso.

Cosa succede quando la disdetta non viene accettata?

Ci sono alcune motivazioni , per le quali è possibile che Telecom non accetti la vostra richiesta di disdetta.

Nel caso in cui i moduli recesso Telecom non siano stati compilati correttamente, oppure siano stati sospesi i pagamenti delle fatture, la disdetta non verrà accettata. Sarà necessario quindi integrare la richiesta con i documenti o i dati mancanti e effettuare il pagamento delle rate insolute per poter procedere alla chiusura della pratica.

Se hai bisogno di altre informazioni sulla disdetta del contratto con Telecom Italia / Tim, mettiti in contatto con i nostri consulenti!

Compila il modulo per ricevere maggiori informazioni e risparmiare subito sulle tue bollette!