L’ADSL, una connessione niente male.

Vuoi controllare il saldo del tuo conto in banca oppure vuoi effettuare un bonifico senza adsl?ADSL

Oggi non hai molte alternative. O ti rechi in banca (durante gli orari di apertura degli sportelli) con conseguente perdita di tempo per la fila, oppure, come fanno ormai in tantissimi, esegui tutte queste operazioni con il tuo pc o il tuo smartphone, seduto comodamente sul tuo divano.

Devi prenotare una visita medica al Cup della tua città oppure vuoi gestire le tue prenotazioni sulla tua area personale? Anche in questo caso non hai moltissime alternative.

Se non hai una connessione ad internet e non possiedi un pc, sarà molto difficile. Dovrai attendere quei 5 minuti buoni (quando hai fortuna) al telefono, e trovare un operatore disponibile!

Hai deciso di organizzare il tuo prossimo viaggio in autonomia?

Anche in questo caso, avere un computer con una buona e stabile connessione adsl o fibra è assolutamente indispensabile.

Se hai bisogno di trovare nuovi luoghi da visitare, leggere le recensioni e prenotare un hotel adatto alle tue esigenze oppure scegliere il posto vicino al finestrino nell’aereo che ti porterà alla destinazione che hai scelto, devi passare tramite una connessione ad internet!

Tutto questo per dirti che, per stare al passo nel mondo moderno, dove il tempo ha un valore più alto rispetto al denaro, e dove correre è importantissimo per arrivare prima di altri, non si può rinunciare ad una connessione internet veloce e stabile.

Per fortuna hai molte alternative che in questo caso possono aiutarti.

Sicuramente, se sei fortunato e la tua zona è coperta dalla rete fibra, avrai a disposizione la connettività migliore sul mercato.

Se invece la tua zona non è coperta, oppure non hai un collegamento adatto fino alla tua abitazione, potrai sempre optare sull’ormai diffusissima adsl.

Dico diffusissima perchè la copertura adsl è quella che sfrutta i cavi telefonici che sono già posati e che quindi non richiedono grossi lavori. Se hai già avuto il telefono in casa, ti basterà infatti utilizzare un semplice doppino telefonico per trasformare la tua linea telefonica fissa in una linea ADSL.

Se hai preso la decisione di attivare la linea fissa per connetterti al web, preparati dunque, ora ti indicherò alcuni passaggi che ti conviene effettuare prima di passare alla tecnologia Adsl.

Innanzitutto ti consiglio di verificare la velocità adsl nella tua zona. Considerando che la copertura adsl Telecom, per capillarità di rete è la più ampia, collegati al sito di Telecom Italia www.tim.it,, clicca sulla sezione “VERIFICA COPERTURA ADSL E FIBRA” inserisci il comune dove devi attivare la linea del telefono fisso e l’indirizzo esatto, avrai in tempo reale il risultato della tua ricerca.

Una volta appurato che nella tua zona è presente l’Asymmetric Digital Subscriber Line (ADSL), potrai guardarti in giro e confrontare le tariffe adsl di una miriade di gestori.

È molto importante capire che non ci si deve limitare al solo prezzo dell’offerta per scegliere.

Non tutti infatti inseriscono nell’offerta le stesse caratteristiche.

Alcuni operatori propongono offerte ADSL + Telefono o senza telefono, alcune includono chiamate illimitate, altri con le chiamate a consumo, per questo motivo è importante capire bene quali siano le proprie esigenze.

Se ad esempio scegli un abbonamento che non ha le chiamate, ma poi ne effettui tante, potresti rischiare di spendere di più di uno in cui le chiamate illimitate sono comprese , anche se la spesa iniziale può sembrarti più alta.

Se, per esempio il tuo consumo di dati in upload e download, è alto, probabilmente una “normale” Adsl potrebbe non essere sufficiente; in questo caso potresti dover utilizzare XDSL e cioè una fibra (sempre se disponibile) misto rame che ti da la possibilità di poter usufruire di una velocità di download superiore.

Questo tipo di tecnologia sfrutta la velocità della fibra ottica che arriva fino alla cabina stradale da cui poi si diramano i cavi di rame che portano la linea fino alla borchia telefonica alla quale colleghi poi il tuo modem/router.

Con questa alternativa puoi permetterti di collegare con meno restrizioni, più apparecchi.

Potrai tranquillamente guardare i tuoi video preferiti sulla tua smart tv, mentre tua figlia scarica le sue canzoni preferite e tua moglie guarda le sue serie tv in streaming.

Detto questo, per trovare le migliori offerte Adsl per la tua casa o per il lavoro senza dover impazzire per verificare costi nascosti e servizi per te inutili, hai bisogno di un servizio di comparazione efficace.

Facendo una ricerca, troverai sicuramente diversi siti che fanno questo, ma, come ti ho preannunciato, alcuni di questi, dietro a offerte convenienti con prezzi molto bassi, nascondono altri costi.

Per questo motivo ti consiglio di utilizzare il sito www.risparmiatu.com. Potrai effettuare una comparazione in autonomia o parlare direttamente con un operatore che ti darà tutti i consigli necessari per farti risparmiare!

Quindi, cosa aspetti ?

Prenota il tuo prossimo viaggio con la serenità di una connessione veloce e stabile.